Risoluzione Onu sullo Sri Lanka. Tre anni per fare luce sui crimini di guerra del 2009

Risoluzione Onu sullo Sri Lanka. Tre anni per fare luce sui crimini di guerra del 2009

Entro 3 anni il governo dello Sri Lanka deve fare luce sui crimini commessi al termine della guerra civile, nel 2009. L’India vota a favore della risoluzione Onu, mentre Colombo accusa l’assemblea di Ginevra di interferenza nelle questioni interne.

Sri Lanka, ecco come l’esercito uccise migliaia di civili.

Sri Lanka, ecco come l’esercito uccise migliaia di civili.

Un rapporto delle Nazioni Unite mette in luce alcuni dei massacri di civili commessi dall’esercito di Colombo durante l’offensiva contro le Tigri Tamil in Sri Lanka, nel 2009. Attacchi missilistici nelle ‘no firing zone’ e nei centri di distribuzione di cibo per i profughi. Ecco i fatti.

Sri Lanka, crimini noti e meno noti. L’altra faccia della medaglia

Sri Lanka, crimini noti e meno noti. L’altra faccia della medaglia

In Sri Lanka prosegue l’offensiva dell’esercito di Colombo. Tante, troppe le vittime, tra le quali molti civili caduti sotto il fuoco delle Tigri Tamil, del Ltte, così come riportato dai media italiani. Ciò che non appare nei resoconti della stampa nazionale, sono le responsabilità e i gravi crimini delle armate dello Sri Lanka, puntualmente riportate dal servizio di Enrico Piovesana di Peace Reporter.

Sri Lanka: l’India interverrà per soluzione conflitto, solo se le Tigri deporranno le armi

Sri Lanka: l’India interverrà per soluzione conflitto, solo se le Tigri deporranno le armi

Appello del governo Indiano alle Tigri Tamil. “Chiederemo una soluzione del conflitto se deporrete le armi”. Il nuovo intervento del ministro dell’Interno Chidambaram in merito alla difficile situazione dei civili Tamil in Sri Lanka. Intanto prosegue l’offensiva di Colombo.