Speciale migranti. Nel campo di Idomeni è «tortura» sui rifugiati. Da Il Manifesto

Speciale migranti. Nel campo di Idomeni è «tortura» sui rifugiati. Da Il Manifesto

Reportage dal campo di Idomeni. Di Emanuele Confortin. Tratto da Il Manifesto, 19 marzo 2016. Qui, al confine tra Grecia e Macedonia, le cose non possono che peggiorare, malgrado un peggio a quanto si vede nella tendopoli sia difficile da immaginare. Non è solo una questione di alloggi degradati, di condizioni sanitarie insufficienti, o di carenza di cibo e acqua. Per riuscire a sopportare un luogo simile bisogna saper convivere con il dolore, la frustrazione e scendere a compromessi con la propria dignità.

“Ci sono luoghi dove non è la morte ma la vita ad apparire come un incidente del destino”. Di Domenico Quirico

“Ci sono luoghi dove non è la morte ma la vita ad apparire come un incidente del destino”. Di Domenico Quirico

Stamattina, sulla pagina  delle opinioni all’interno del sito La Stampa, la mia attenzione è stata catturata dal titolo che qui si riporta: “Ci sono luoghi dove non è la morte ma la vita ad apparire come un incidente del destino”. Si tratta di una risposta che il giornalista Domenico Quirico, dà alla lettera di un […]