Pakistan, giornalista ucciso perchè sapeva troppo sui legami tra esercito e Al Quaeda

Pakistan, giornalista ucciso perchè sapeva troppo sui legami tra esercito e Al Quaeda

Il giornalista pakistano Sayed Saleem Shahzad è stato ucciso perchè indagava sui legami tra Al Quaeda ed esercito. Il governo ha aperto un’inchiesta ufficiale, promettendo l’individuazione dei colpevoli. Il Pakistan tra le nazioni con il maggior tasso di mortalità dei giornalisti.