Pakistan: attentato contro la nazionale di cricket dello Sri Lanka. Uccise 7 persone. Sospetti sul Lashkar-e-Toiba

Pakistan: attentato contro la nazionale di cricket dello Sri Lanka. Uccise 7 persone. Sospetti sul Lashkar-e-Toiba

Un commando di terroristi armati ha assaltato l’autobus della nazionale di cricket dello Sri Lanka. 7 i morti e diversi feriti, per ora, il conto di un blitz messo assegno con una tecnica simila a quella degli attentati di Mumbai: determinazione, mobilità e potenza di fuoco. Ancora in corso la caccia all’uomo nella zona commerciale esterna allo stadio cittadino. Sospetti sul Lashkar-e-Toiba, gruppo terroristico operante proprio in Punjab. La notizia.

Finanziamenti dall’Italia per gli attentati di Mumbai. Dal governo pachistano giungono le prime ammissioni.

Finanziamenti dall’Italia per gli attentati di Mumbai. Dal governo pachistano giungono le prime ammissioni.

Dopo una lunga attesa, il governo Pachistano ha ufficializzato l’indagine condotta sui fatti di Mumbai. Il ministro dell’Interno Rehman Malic ammette parte delle accuse di New Delhi, specificando che solo un parte dell’organizzazione è avvenuta in territorio pachistano. Dalle indagini emerge un quadro allarmante, che svela l’estensione globale della rete del terrore. Interessata anche l’Italia.

L’Iran lancia un ultimatum all’India sul programma di approvvigionamento di gas IPI. Teheran andrà avanti con il Pakistan

L’Iran lancia un ultimatum all’India sul programma di approvvigionamento di gas IPI. Teheran andrà avanti con il Pakistan

Il progetto IPI, il gasdotto che dovrebbe collegare Iran Pakistan e India, rischia di slittare ancora per l’incertezza di New Delhi. Teheran lancia un ultimatum al governo indiano: “prendete una decisione o ci accorderemo con il Pakistan”.

E’ botta e risposta tra India e Pakistan sugli attentati di Mumbai

E’ botta e risposta tra India e Pakistan sugli attentati di Mumbai

L’imminente pubblicazione della versione pakistana sui fatti di Mumbai, destabilizza il governo indiano. Da New Delhi giungono apprezzamenti per l’impegno del vicino-nemico, ma accuse per la scarsa incisività nella caccia ai militanti del Lashkar-e-Taiba.

Il Pakistan respinge le accuse di New Delhi sui fatti di Mumbai. Un dossier sarà presto reso ufficiale.

Il Pakistan respinge le accuse di New Delhi sui fatti di Mumbai. Un dossier sarà presto reso ufficiale.

Il Pakistan continua a respingere le accuse lanciate da New Delhi sul suo coinvolgimento negli attentati di Mumbai. Oggi, per la prima volta, alcuni rappresentanti del governo di Islamabad hanno dichiarato l’imminente pubblicazione di un’approfondita indagine interna. Sarebbe questa, secondo le autorità pakistane, la prova dell’infondatezza delle accuse provenienti dall’India. Tuttavia, Stati Uniti e Gran Bretagna condividono in parte la teoria di New Delhi.

New Delhi, sventato attentato terroristico per la Festa della Repubblica

New Delhi, sventato attentato terroristico per la Festa della Repubblica

Scontro a fuoco tra forze di sicurezza indiane e due presunti terroristi pakistani. E’ accaduto alla periferia di New Delhi alla vigilia della Festa della Repubblica. Nell’auto dei due uomini, rimasti uccisi, trovate armi ed esplosivo. Si teme fosse stato organizzato un attentato per il giorno della commemorazione. I dettagli su Indika.

Elezioni indiane: il premier Manmohan Singh in sala operatoria, il testimone passa a Rahul Gandhi

Elezioni indiane: il premier Manmohan Singh in sala operatoria, il testimone passa a Rahul Gandhi

A pochi mesi dalle elezioni generali, il premier uscente Manmohan Singh potrebbe cedere la guida del Congress Pary al giovane Rahul Gandhi. Colpa del peggioramento delle condizioni fisiche di Singh, che domani subirà un bypass coronarico in una clinica di New Delhi, cui seguiranno 3 settimane di degenza. Nel frattempo prosegue la campagna elettorale. Tra i temi centrali l’economia, l’emergenza terrorismo e le crescenti tensioni con il Pakistan.

Attentati di Mumbai: 124 arresti in Pakistan

Attentati di Mumbai: 124 arresti in Pakistan

Nuova svolta nella caccia ai responsabili degli attentati di Mumbai. Le forze di sicurezza pakistane arrestano 124 militanti del Lashkar-e-Taiba e del Jamaat-ud-Dawa, gruppi terroristici cui sono attribuite le 179 vittime di fine novembre. Si tratta di un probabile segnale di apertura di Islamabad, ma la tensione tra le due potenze nucleari rimane. Ecco i fatti..