Larga affluenza alle urne in Afghanistan per scegliere il successore di Hamid Karzai

Larga affluenza alle urne in Afghanistan per scegliere il successore di Hamid Karzai

Al via oggi le operazioni di voto per l’elezione del nuovo presidente in Afghanistan. Mentre l’era dell’Emiro di Kabul (Hamid Karzai) volge al tramonto, gli elettori non si sono fatti attendere e si sono riversati alle urne con un’affluenza nettamente maggiore rispetto alle discusse elezioni del 2009. Tre i candidati di punta, ma difficilmente dallo spoglio di questi giorni si giungerà ad una maggioranza netta.