Elezioni Indiane: no di Rahul Gandhi all’incarico di primo ministro. “Non ho abbastanza esperienza”

Elezioni Indiane: no di Rahul Gandhi all’incarico di primo ministro. “Non ho abbastanza esperienza”

Rahul Gandhi rifiuerebbe la poltrona più importante dell’India se gli fosse proposta. Il giovane rampollo della più potente dinastia indiana, ha sciolto ogni dubbi dopo le insistenti voci che lo volevano il candidato a sorpresa al ruolo di primo ministro, al posto del 76enne Manmohan Singh. Per ora nessun avvicendamento dunque, per i vertici del Congress Party, ma potrebbe essere quetione di tempo.