Rifugiati in Europa, speciale sulla Via dei Balcani

Rifugiati in Europa, speciale sulla Via dei Balcani

Il reportage che pubblichiamo oggi fa parte del dossier Il Benvenuto dell’Europa pubblicato da Area, bisettimanale svizzero di critica sociale. Il pezzo ripercorre parte del lavoro da me svolto lungo la Via del Mediterraneo Orientale, o Via dei Balcani, in particolare a Preševo, in Serbia. Nei prossimi giorni, seguirà la pubblicazione di un approfondimento integrativo con i ‘numeri’ dell’emergenza rifugiati, anche in questo caso tratto dal dossier di Area.

Dalla Turchia ai Balcani, un fiume di rifugiati in Europa

Dalla Turchia ai Balcani, un fiume di rifugiati in Europa

Rilanciamo oggi un mio servizio pubblicata dalla Rivista il Mulino sull’emergenza profughi. Nel pezzo si fa riferimento alla difficile situazione vissuta dalle migliaia di persone in fuga da conflitti e persecuzioni lungo la Via dei Balcani, da me incontrate nelle scorse settimane. L’Europa è l’ultima meta di tantissimi ‘viaggi della speranza’ la cui portata rischia di aumentare radicalmente nei prossimi mesi, come conseguenza dell’intervento militare russo a sostegno del dittatore siriano Assad.