Il lusso tra le lamiere dello slum, nel cuore di Mumbai

Il lusso tra le lamiere dello slum, nel cuore di Mumbai

La casa di Santosh è una baracca di nemmeno quattro metri quadri, dove vive con la moglie e i due figli. Mi invita a sedermi sul pavimento di terra. Mi sforzo di immaginare come una famiglia riesca a vivere in un posto tanto angusto. Cucina, sala da pranzo, soggiorno e camera da letto sullo stesso fazzoletto di terra di due metri per due arroventato dalle lamiere.

In India si aggrava la piaga della povertà. 421 milioni di poveri in soli 8 stati.

In India si aggrava la piaga della povertà. 421 milioni di poveri in soli 8 stati.

Il dramma della povertà in India non sembra destinato a risolversi. In soli 8 stati sui 28 totali dell’Unione Indiana si contano 421 milioni di poveri. Più della somma dei 26 stati più poveri d’Africa. Un dato allarmante, che evidenzia i contrasti della seconda economia asiatica.

India: 100 milioni di poveri in più. Parte la roulette dei sussidi alimentari

India: 100 milioni di poveri in più. Parte la roulette dei sussidi alimentari

Da un recente studio voluto dal governo di New Delhi, si scopre che in India ci sono 100 milioni di poveri in più. Siamo a 400 milioni circa, per i quali si prepara la più grande macchina mondiale per la distribuzione di sussidi alimentari. Colpa dei costi degli alimenti, cresciuti del 18%

I suicidi da debito tra i contadini indiani. Dal giornale svizzero Area

I suicidi da debito tra i contadini indiani. Dal giornale svizzero Area

Oggi è uscito sul bisettimanale svizzero Area un pezzo riguardante i suicidi da debito tra gli agricoltori indiani. Una piaga ancora aperta, cui la più popolosa democrazia al mondo non riesce a porre rimedio.