Elezioni Indiane. Il Congresso prepara le riforme, e il BJP rimpiange l’occasione perduta

Elezioni Indiane. Il Congresso prepara le riforme, e il BJP rimpiange l’occasione perduta

Nel corso di un incontro con la stampa, il premier indiano Manmohan Singh ha ribadito la volontà del Congresso di attuare le riforme promesse in campagna elettorale. Mentre il partito presieduto da Sonia Gandhi guarda al futuro, per il BJP non resta che ammettere i propri sbagli, a partire dagli eccessi di una campagna elettorale incentrata sul fondamentalismo hindu.

Elezioni Indiane. Tra poche ore l’ufficializzazione dei risultati

Elezioni Indiane. Tra poche ore l’ufficializzazione dei risultati

Aggiornamento notturno dall’India. Le ultime proiezioni danno la coalizione guidata dal Congresso nettamente avanti, mentre la Destra dell’NDA non può che sperare in una sorpresa dell’ultima ora. A breve il risultato ufficiale.

Elezioni indiane: c’è attesa in India per il nuovo governo

Elezioni indiane: c’è attesa in India per il nuovo governo

Poche ore ancora e l’India avrà il suo nuovo governo. Dopo un mese di operazioni di voto, la macchina elettorale dell’Elefante è giunta fino in fondo, e domani sarà svelato il partito (e la coalizione) che ha ottenuto la maggioranza. Non ci sono dubbi, l’India festeggerà, ci saranno le celebrazioni di rito, ma il nuovo governo godrà di una maggioranza risicata, legata a doppio filo ai partiti regionali che concederanno (ad un certo prezzo) il loro supporto. Presentiamo un quadro realistico della situazione, a poche ore dal momento più atteso.