Lampedusa, l’isola (dello sbarco) che non c’è­! Pubblicato da Area7

Lampedusa, l’isola (dello sbarco) che non c’è­! Pubblicato da Area7

Mentre giornali e televisioni italiani hanno chiuso il sipario sugli sbarchi di immigrati di provenienza africana, a Lampedusa si cerca di salvare la memoria di tante storie approdate sulle coste dell’isola. Un museo della memoria, promosso dall’associazione giovanile Askavusa (a piedi scalzi), snobbato dall’amministrazione locale, rischia di rimanere incompiuto. Intanto, il ministro dell’interno dichiara gli zero sbarchi a Lampedusa nel 2010, ignorando gli almeno 12 approdi registrati la scorsa estate.

Lampedusa, scatti dal cimitero dei naufraghi e delle barche

Lampedusa, scatti dal cimitero dei naufraghi e delle barche

Anche se con un pò di ritardo, pubblichiamo oggi un reportage fotografico da Lampedusa. I resti blu dei barconi degli immigrati si perdono nella terra bruciata della discarica locale, nascosta in una tortuosa valle nel centro dell’isola. Poi tobe senza nome, in cui riposano tante vittime cadute in mare, durante la fuga da Paesi difficili, spesso in guerra…