Un’estate a Teheran. Di Farian Sabahi

Un’estate a Teheran. Di Farian Sabahi

«Questo libro non vuole essere un saggio accademico né un’analisi politica dell’Iran contemporaneo. È un reportage, un insieme di tessere che aiuta a comprendere quel difficile mosaico rappresentato dalla Teheran di oggi. Nelle sue pagine si riflettono spicchi di realtà, frammenti di un mondo complesso e contraddittorio.»