Elezioni indiane: sequestro lampo dei Maoisti in Jharkhand. Liberati i 700 ostaggi

Elezioni indiane: sequestro lampo dei Maoisti in Jharkhand. Liberati i 700 ostaggi

Assaltano un treno con arco e frecce, sequestrando 700 persone. E’ l’ultima azione messa a segno dai ribelli Maoisti Naxaliti nell’India Centrale. L’attacco è durato 4 ore, e fa parte della strategia di boicottaggio messa in atto dall’estrema sinistra indiana contro le elezioni generali in corso nel paese. L’aggiornamento su Indika.it