Il BRIC lancia la sfida alla supremazia occidentale. Ecco come Brasile, Russia, India e Cina cambieranno le cose

Il BRIC lancia la sfida alla supremazia occidentale. Ecco come Brasile, Russia, India e Cina cambieranno le cose

Presto la mappa geo-politica e geo-economica del pianeta potrebbe essere stravolta, con un radicale ridimensionamento del peso delle nazioni occidentali, il cui senso di ‘intoccabilità’ inizia a scricchiolare. Merito o colpa (dipende dai punti di vista) del BRIC, le quattro più importanti potenze emergenti: Brasile, Russia, India e Cina, riunite in questi giorni a Yekaterinburg in Russia per definire nuove strategie comuni. Tra i temi principali, figurano la crisi finanziaria e il ridimensionamento del dollaro USA. L’aggiornamento, con alcune utili considerazioni sugli scenari possibili.