Pakistan, weekend di ordinaria follia

Pakistan, weekend di ordinaria follia

Ignoti attaccano minibus in Baluchistan, 18 passeggeri arsi vivi. Altre 10 vittime a Karachi nelle faide tra bande. Assaltata scuola femminile a Lahore, preside e insegnante arrestati per blasfemia. In Kashmir una giovane di 15 anni viene uccisa dai genitori con dell’acido, aveva “parlato con un uomo”. A Buner il leader locale del Awami National Party è rimasto ucciso in un attentato suicida, assieme ad altre 5 persone.

Pakistan: da Peshawar a Chitral, sulle tracce dei Kalash.

Pakistan: da Peshawar a Chitral, sulle tracce dei Kalash.

Torniamo oggi in Pakistan, lungo la Linea Durand con un reportage dal mio ultimo viaggio. Da Peshawar a Chitral, verso il confine con Afghanistan e Cina. A breve uscirà anche una selezione di foto. Buona lettura

Nuovi attacchi suicidi a Peshawar. 16 vittime in due giorni fanno tremare il Pakistan

Nuovi attacchi suicidi a Peshawar. 16 vittime in due giorni fanno tremare il Pakistan

Peshawar torna il bersaglio preferito degli attentatori suicidi in Pakistan. In meno di 24 ore, un´autobomba e dei kamikaze provocano 16 morti e decine di feriti. L´ultimo episodio questa mattina, in una stazione di polizia vicino alle zone tribali.

Il Senato pachistano chiede l’arresto di Pervez Musharraf

Il Senato pachistano chiede l’arresto di Pervez Musharraf

Nuove ombre sulla risurrezione politica di Pervez Musharraf. Il Senato di Islambad chiede all’unanimità l’arresto dell’ex dittatore ‘caro’ agli americani. Molte le accuse a suo carico, inclusa la collusione nell’omicidio di Benazir Bhutto.

In diretta. Pakistan e Afghanistan sulla caccia ai guerriglieri lungo il confine

In diretta. Pakistan e Afghanistan sulla caccia ai guerriglieri lungo il confine

Botta e risposta tra Pakistan e Afghanistan sulla caccia ai talebani pakistani. La Linea Durand continua a far sentire il suo peso sui rapporti tra i due fragili vicini, intanto la militarizzazione dell’area continua inesorabile.

Pakistan alla deriva. Qui si spargono bombe con la destra e cerotti con la sinistra

Pakistan alla deriva. Qui si spargono bombe con la destra e cerotti con la sinistra

..non posso accettare con un bel sorriso sulle labbra quanto sta accadendo in Pakistan, dove l’esercito USA continua a spargere bombe e armi con la destra, per porgere i cerotti con la sinistra… Due considerazioni sul sostegno internazionale alla ripresa dell’economia pakistana.

Basta attacchi con i droni in Pakistan. Dagli Stati Uniti solo aerei spia

Basta attacchi con i droni in Pakistan. Dagli Stati Uniti solo aerei spia

Basta bombardamenti con i droni nelle aree tribali del Pakistan. Troppe vittime civili e troppi ‘incidenti’ nel corso degli attacchi, hanno creato un diffuso risentimento popolare verso gli Usa e verso il governo pakistano che li appoggia. Per il futuro, le truppe di Islamabad potrebbero essere dotato solo di aerei spia per il monitoraggio del territorio. Intanto Robert Gates chiede all’esercito pakistano di estendere la propria azione oltre la Liena Durand, in territorio afghano.

Indiani stanchi del terrorismo, con le elezioni alle porte

Indiani stanchi del terrorismo, con le elezioni alle porte

A seguito degli attentati di Mumbai, l’allerta si è estesa anche al resto dell’India, a partire dalle più importanti città. Monica era a Bhopal, dove giovedì i cittadini sono andati al voto. Racconta di misure di sicurezza intensificate, anche se l’ordine pubblico sembra sotto controllo, diversamente dal morale degli indiani, ormai esasperati dall’ennesimo attentato. Tensione anche a Varanasi, dove la popolazione chiede a gran voce un’azione del Governo nei confronti del Pakistan.