Il Pakistan dichiara guerrra alla crisi energetica.

Il Pakistan dichiara guerrra alla crisi energetica.

In Pakistan la domanda di elettricità da parte della popolazione civile e soprattutto delle industrie, cresce in modo più che proporzionale rispetto alla capacità di distribuzione delle infrastrutture attualmente presenti nel Paese. Questo gap negativo viene valutato dagli esperti (fonte BBC) in 3,68 MW al giorno.. il governo pakistano è pronto a reagire.