Terremoto in Nepal, due anni dopo. Da Alpinismi

Terremoto in Nepal, due anni dopo. Da Alpinismi

Tra noi e la meta, il sentiero serpeggia tra terrazzamenti coltivati e piccole case. Io e Sangye, guida e amico fidato da una vita, ci concediamo un piatto di riso e una tazza di kalo chya, thè nero, prima di cominciare la salita. Anche stavolta sono qui per conto dell´Università di Heidelberg, ma non solo per fare ricerca: l´Istituto di Studi Asiatici (SAI) ha legami importanti con il Nepal

Le zone montuose del Nepal le più colpite dal sisma. L’aggiornamento di Davide Torri

Le zone montuose del Nepal le più colpite dal sisma. L’aggiornamento di Davide Torri

Davide Torri scrive per noi un aggiornamento sulla drammatica situazione creatasi a seguito del terremoto in Nepal. Il resoconto descrive una situazione disastrosa soprattutto nelle aree montane dell’Helambu, dove interi villaggi sono stati spazzati via da smottamenti e slavine. Intere aree ancora isolate e in attesa dei soccorsi.