Lo dzong di Dirang: da antica fortezza ad avamposto multiculturale, sulla via di Lhasa.

Lo dzong di Dirang: da antica fortezza ad avamposto multiculturale, sulla via di Lhasa.

Dall’Assam all’Arunachal Pradesh, lungo il frastagliato e turbolento confine che separa India, Cina, Birmania e Bhutan. E’ qui che ci porta il suggestivo reportage scritto per noi di Indika da Stefano Beggiora, che in Arunachal Pradesh ha svolto un periodo di ricerca etnografica per conto dell’Università Cà Foscari di Venezia. Sue anche le foto, inserite all’interno del testo Buona lettura

L’India ammette perdita “sostanziale” di territori lungo il confine con la Cina

L’India ammette perdita “sostanziale” di territori lungo il confine con la Cina

La Cina continua ad ‘erodere’ territori all’India lungo il confine in Ladakh. La denuncia giunge al termine di un summit ufficiale avvenuto nei giorni scorsi a Leh, capitale del Ladakh. Continua dal 1962 la disputa per il controllo territoriale tra Pechino e New Delhi.

Sconfinamenti cinesi lungo il confine indano, arriva la conferma ufficiale. Il precedente a gennaio 2009

Sconfinamenti cinesi lungo il confine indano, arriva la conferma ufficiale. Il precedente a gennaio 2009

Sconfinamenti dell’esercito cinese oltre il confine indiano. L’ultimo episodio il 21 giugno, quando un elicottero militare ha trasportato del cibo in scatola a Chumar, località situata entro i confini indiani, situata a nordest di Leh, in Ladakh. La conferma è giunta dal generale in capo dell’esercito Kapoor, che ha smentito il riaccendersi delle tensioni con Pechino. L’ultimo episodio era avvenuto a gennaio, come riportato da alcuni testimoni oculari e dalla nota inoltrata al governo del Jammu & Kashmir.