Ex operai alla deriva e il destino della Seconda Generazione di Bhopal

Ex operai alla deriva e il destino della Seconda Generazione di Bhopal

A Bhopal il livello di metalli pesanti nell’acqua è 5 milioni di volte superiore ai limiti consentiti. 25 mila persone ogni giorno bevono dalle pompe contaminate e molti di loro nascono con gravi problemi di salute. E’ importante ricordare che a 25 anni dalla tragedia, continua il più grave disastro ecologico della storia, mentre gli ex dipendenti condividono il proprio fardello con i bambini, la Nuova Generazione di Bhopal.

Reportage fotografico da Bhopal.

Reportage fotografico da Bhopal.

L’eredità islamica di provenienza afgana è l’aspetto più appariscente di Bhopal. Arabeschi, moschee, minareti che solcano il cielo, architetture mediorientali. E’ questo il volto clemente di una Città sfigurata dal ricordo di un’immane tragedia, e dalla consapevolezza che il dolore non è destinato a cessare.