New Delhi, 30 marzo 2009. La rivista inglese Autocar ha testato l’auto più economica del mondo, la Nano Tata. In seguito ai nostri post delle ultime settimane, abbiamo ricevuto la segnalazione da un nostro lettore e amico Alessandro che ha anche scovato il video del test, effettuato direttamente in India. Il commento dei tecnici di Autocar è stato “feels like a car”, ovvero sembra una macchina, fugando eventuali dubbi in merito dovuti alle dimensioni della micro auto indiana, e soprattutto al prezzo sorprendente di 1500 euro. Ma la versione europea della Nano dovrebbe arrivare entro il 2011, così come dichiarato dal patron della casa automobilistica indiana Ratan Tata, durante una conferenza stampa al Salone di Ginevra. La Nano Europa sarà omologata per 4 posti, lunga 3,29 m, larga 1,58 m e alta 1,60 m, con un passo di 2,28 m. Dimensioni maggiori rispetto a quella indiana, così come il prezzo di mercato, che dovrebbe aggirarsi sui 5000 euro, dovuto ad una serie di accorgimenti estetici necessari per incontrare il gusto europeo, ma anche alle soluzioni tecniche adottate per la riduzione delle emissioni (ahimè discorso non valito per l’India) inferiori a 100 g/km, tali da far rientrare l’auto anti-crisi nella categoria Euro-5.

IL VIDEO DI AUTOCAR

IL VIDEO DI TIMES DRIVE

Leave a Reply

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.