Sedici persone sono rimaste uccise ieri sull’isola di Sumatra, a causa di due frane sucessive dovute alle forti piogge dei giorni scorsi. La prima massa di terra e

Sumatra, soccorritori a lavoro nelle zone colpite dalle frane

fango si è staccata alle 6,45 del mattino da una dorsale montuosa e ha travolto 20 abitazioni ferendo a morte dieci abitanti. La seconda frana si è verificata alle 2 del pomeriggio colpendo cinque operai al lavoro, tutti rimasti uccisi. Le operazioni di soccorso sono rese difficili dalle condizioni meteorologiche che stanno travolgendo l’intera regione.

La Foto del giorno è una rubrica che propone quotidianamente un’immagine rappresentativa dell’Asia del nostro tempo. Gli scatti selezionati derivano dagli archivi di Indika, dal web, o da suggerimenti ricevuti direttamente dai lettori.

Leave a Reply

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.