Terremoto in Nepal, due anni dopo. Da Alpinismi

Terremoto in Nepal, due anni dopo. Da Alpinismi

Tra noi e la meta, il sentiero serpeggia tra terrazzamenti coltivati e piccole case. Io e Sangye, guida e amico fidato da una vita, ci concediamo un piatto di riso e una tazza di kalo chya, thè nero, prima di cominciare la salita. Anche stavolta sono qui per conto dell´Università di Heidelberg, ma non solo per fare ricerca: l´Istituto di Studi Asiatici (SAI) ha legami importanti con il Nepal

Arunachal, dove l’Himalaya è più selvaggio. Da Alpinismi

Arunachal, dove l’Himalaya è più selvaggio. Da Alpinismi

La realtà delle comunità indigene d’India costituisce, parallelamente al sistema delle caste e in estensione ad esso, un universo sociale dalle caratteristiche a dir poco caleidoscopiche. Quelle che oggi il governo classifica come Scheduled Tribes, ovvero tribù classificate, sono un insieme mastodontico di minoranze etniche riconosciute dalle istituzioni sulla base di macro-caratteristiche quali: cultura distintiva, generale arretratezza, relativo isolamento geografico e marginalizzazione.

Il deal EU-Turchia sui migranti spegne le speranze a Idomeni. Di Mattia Alunni Cardinali

Il deal EU-Turchia sui migranti spegne le speranze a Idomeni. Di Mattia Alunni Cardinali

Proponiamo oggi l’interessante reportage scritto per Indika da Mattia Alunni Cardinali, giovane foto e reporter appena rientrato da Idomeni. Una testimonianza diretta che aggiunge accresce la consapevolezza sulla condizione di vita cui sono costretti i migliaia del Purgatorio d’Europa.

Corso di Alta Formazione presso la Ghilarza Summer School – Scuola internazionale di studi gramsciani

Corso di Alta Formazione presso la Ghilarza Summer School – Scuola internazionale di studi gramsciani

La Ghilarza Summer School – Scuola internazionale di studi gramsciani bandisce 15 posti per la partecipazione a un corso di alta formazione
sul pensiero di Antonio Gramsci. Il corso si svolgerà a Ghilarza (il paese della Sardegna in cui Gramsci visse negli anni dell’infanzia e della giovinezza) dal 5 al 10 settembre 2016 e sarà dedicato al tema: L’estensione dell’ideologia: folclore, religione, senso comune, buon senso, filosofia. Domanda di partecipazione da presentare entro il 30 aprile 2016.

La Turchia di Erdogan e il caos post-elettorale. L’analisi di Simona Deidda

La Turchia di Erdogan e il caos post-elettorale. L’analisi di Simona Deidda

Pubblichiamo con piacere l’analisi di Simona Deidda sulle elezioni in Turchia del 1 novembre 2015. Partendo dall’oggettività dei numeri emersi a seguito delle operazioni di spoglio, l’autrice presenta alcuni spunti di riflessione utili per interpretare quanto accaduto negli ultimi mesi in Turchia. Non possiamo pertanto ignorare l’esistenza di un legame tra il flop elettorale subito dal partito di Recep Tayyip Erdoğan a giugno, e la volontà di avviare un’offensiva nelle zone a maggioranza curde dove il Halkların Demokratik Partisi filo-curdo aveva ottenuto forti consensi, segnando un risultato senza precedenti scomodissimo per l’uomo forte di Ankara… Viene poi il problema dei presunti legami tra Daesh (termine corretto per riferire al ISIS) e governo turco, in relazione ai più sanguinosi attentati della storia del Paese, avvenuti proprio in concomitanza di manifestazioni cui hanno preso parte (soprattutto) cittadini curdi. … Ancora l’emergere di una politica maschilista che relega la figura femminile a ruoli marginali… Quindi il pesante sospetto di scorrettezze nelle operazioni di voto, riscontrate dagli osservatori internazionali presenti in Turchia il giorno delle votazioni, tra i quali anche delegazioni italiane… Non da ultimo il bavaglio imposto ai media non schierati con il governo, zittiti nel corso di retate che hanno ricordato l’autoritarismo di dittature mai troppo lontane.

Orissa: reportage tra i tribali, di Fulvio Biancifiori

Orissa: reportage tra i tribali, di Fulvio Biancifiori

Pubblichiamo oggi una galleria di immagini di grande valore, realizzate dal reporter italiano Fulvio Biancifiori. Si tratta di scatti ‘rubati’ ai tribali dell’Orissa, nel fitto della giungla che si estende sulle colline di questo straordinario stato dell’Unione Indiana. Buona visione e un grazie a Biancifiori

L’uccisione di Osama Bin Laden. Seymour Hersh smentisce la versione ufficiale

L’uccisione di Osama Bin Laden. Seymour Hersh smentisce la versione ufficiale

La versione ufficiale sulla morte di Osama Bin Laden sarebbe falsa. Lo sostiene il giornalista americano Seymour Hersh a seguito delle indagini da lui condotte sul famigerato blitz dei Navy Seals ad Abbottabad (Pakistan). Ce ne parla Davide Torri, presentando i punti salienti dell’inchiesta di Hersh, e svelando i retroscena di una delle operazioni militari più controverse dell’ultimo secolo.

Venezia. Frontiers Reimagined: Art That Connects Us. Di Gianni Dubbini

Venezia. Frontiers Reimagined: Art That Connects Us. Di Gianni Dubbini

Frontiers Reimagined: Art That Connects Us: 44 artisti e 25 paesi a Venezia per la Tagore Foundation International  di Gianni Dubbini Venezia, dal 9 maggio al 22 novembre 2015. La mostra che in questi giorni di Biennale veneziana è stata aperta nella maestosa cornice del cinquecentesco Palazzo Grimani, pur non essendo una retrospettiva a tema unico […]

‘Argilla e Arte’, dopo il terremoto in Nepal, ricostruire è possibile. Il documentario di Caterina Bonapace

‘Argilla e Arte’, dopo il terremoto in Nepal, ricostruire è possibile. Il documentario di Caterina Bonapace

L’arte della ricostruzione è insita nel dna dei nepalesi. Lo testimonia il documentario Arte e Argilla realizzato in Nepal da Caterina Bonapace, nel quale emerge l’abilità di sfruttare materiali disponibili in natura e tecniche tradizionali, per ridare vita a case ed edifici di pregio architettonico. Un messaggio di speranza e ripresa rivolto a tutti i terremotati del Nepal.

Le zone montuose del Nepal le più colpite dal sisma. L’aggiornamento di Davide Torri

Le zone montuose del Nepal le più colpite dal sisma. L’aggiornamento di Davide Torri

Davide Torri scrive per noi un aggiornamento sulla drammatica situazione creatasi a seguito del terremoto in Nepal. Il resoconto descrive una situazione disastrosa soprattutto nelle aree montane dell’Helambu, dove interi villaggi sono stati spazzati via da smottamenti e slavine. Intere aree ancora isolate e in attesa dei soccorsi.

Il modello Modi: format vincente o slogan elettorale? Di Martina Stura

Il modello Modi: format vincente o slogan elettorale? Di Martina Stura

Narendra Modi, premier indiano e leader della Destra nazionalista hindu è uscito vittorioso dalla campagna elettorale di Maggio facendo leva sul tema economico, e presentando il Modello Gujarat come format vincente per il rilancio del Paese. Martina Stura pone alcuni quesiti sulla strategia di Modi, e dall’analisi di dati frutto della sua ricerca, propone alcuni spunti interessanti che lasciano intendere un profondo livello di strumentalizzazione …

Conoscere lo yoga. Resoconto di una giornata

Conoscere lo yoga. Resoconto di una giornata

Giornata dedicata allo yoga del 23 agosto 2014 presso il Centro Europeo-Convento San Tommaso di Gargnano (http://www.centroeuropeo.info/) Una giornata di formazione davvero ricca di stimoli quella di sabato 23 agosto sul tema “Conoscere lo yoga” tenutasi nel nostro Centro Europeo-Convento San Tommaso nel quadro delle iniziative di apertura al dialogo interspirituale e interreligioso. Era animata da Monica Guidolin, […]

Lo Stato Islamico dell´Iraq e del Levante sfida il governo di Baghdad. Di Davide Torri

Lo Stato Islamico dell´Iraq e del Levante sfida il governo di Baghdad. Di Davide Torri

Migliaia di iracheni abbandonano la città di Mosul, la seconda del paese, caduta in mano ai ribelli appartenenti al gruppo denominatosi Stato Islamico dell´Iraq e del Levante (ISIL o ISIS per la stampa internazionale), attivo sia in Iraq che in Siria. Nell’ultima settimana, gli uomini dell’ISIL hanno alzato il livello dello scontro cogliendo di sorpresa […]

Il Nepal al voto. Di Davide Torri

Il Nepal al voto. Di Davide Torri

In Nepal elezioni per eleggere la nuova Assemblea Costituente: schierato l’esercito. A poche ore dall’apertura ufficiale dei seggi si tirano le somme della campagna elettorale appena conclusa: nonostante le intimidazioni e lo spettro della violenza, sembra che la maggior parte dei cittadini siano intenzionati ad esercitare il loro diritto al voto. La coalizione anti-elettorale, guidata […]

A Pechino si conclude il Terzo Plenum. Di Davide Torri

A Pechino si conclude il Terzo Plenum. Di Davide Torri

La Cina prosegue sulla via delle riforme e annuncia nuove aperture all´economia di mercato. Oscurata all´estero dalle notizie relative all´attentato a Tien An Men e dalla presunta formazione di un nuovo partito da parte dei sostenitori di Bo Xilai, la notizia del Terzo Plenum del diciottesimo comgresso del Comitato centrale del Partito Comunista Cinese ha […]

Il governo pakistano protesta. Di Davide Torri.

Il governo pakistano protesta. Di Davide Torri.

“L’assassinio di Hakimullah Mehsud rischia di compromettere i negoziati di pace”. Il governo del Pakistan protesta contro l’ennesimo attacco di droni e convoca l’ambasciatore statunitense. Protesta il governo del Pakistan, e lo fa ufficialmente, convocando l’ambasciatore statunitense: l’omicidio mirato di alcuni giorni fa, si legge in una nota ufficiale, è stato un colpo inferto di […]

1 2 3 8