Cari lettori, un breve post per informarvi che nei giorni scorsi è uscito il volume 1/12 di Il Mulino (anno LXI – numero 459), rivista bimestrale di cultura e di politica. Come si legge nelle prime righe dell’editoriale, la rivista Il Mulino “siede su un giacimento scientifico e culturale di staordinaria profondità e ampiezza… l’Associazione, la principale University Press italiana; l’Istituto Cattaneo”, questo a garanzia della qualità dei contenuti. Nel nuovo volume della rivista diretta da Michele Salvati, trovano spazio analisi, approfondimenti e articoli di varia natura, firmati Martha C. Nussbaum, Michele Salvati, Pasquale Pasquino, Ignazio Visco, Carlo d’Adda, Magda Bianco, Silvia Giacomelli, Salvatore Rossi, Giorgio Napolitano, Francesco Farina, Sergio Fabbrini, Alfonso Botti, Roberto Belloni, Francesco Strazzari, Emanuele Confortin, Andrea Goldstein, Giulia Garofalo, Andrea Ichino, Marino Regini, Francois Truffaut, Asher Colombo, Valeria Piro, Sabino Cassese. All’interno della rivista, trova spazio anche un mio contributo dal Pakistan. Si tratta della versione integrale dell’intervista fatta al grande giornalista pakistano Rahimullah Yusufzai, incontrato a più riprese nella sua abitazione di Peshawar. Nell’intervista Yusufzai espone il suo parere su diverse tematiche inerenti la situazione Afpak, dai rapporti tra Mullah Omar e Bin Laden alla possibilità di intavolare un dialogo tra Usa e Taliban, dagli attentati dinamitardi al peso dell’India sullo scacchiere afghano. Si tratta di materiale inedito, scritto in esclusiva per Il Mulino, quindi l’unico modo per leggerlo è attraverso l’edizione 1/12 della rivista.

Buona lettura

Leave a Reply

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.